...e questo è l'ultimo disegnello postato nella casa (la home, che ironia! vabbuò...) dove è nata canemucca (essi, perchè è femmina).
I feed sono già stati reindirizzati a casa nuova. Qui resta tutto così, non toglo nulla. Archivio totale.
Sicuro ogni tanto tornerò a dargli un'occhiata. Mi son divertito e incazzato e intristito e vergognato e si, a volte arrapato (?) assai in questo luogo, quindi delle belle immersioni nostalgiche me le concederò.
Vavè, ci si vede dall'altra parte. Via la mano dai coglioni, beshtie.

M.

Selezione del Reader's Digest
La Graziella di Dio Gambetto di Donna ASL? If tetts.wocciuwont... Néjàvù LinguaMorta
Principia di Congelamento
AppEnDaun
iMMagination: giastanillusgion
Quacking
Reason breack
Les Signes du la Decadons
I culi si spaccano qui, nella testa. Uomini.
Tippy-Tapy & il Bongy-Pallo
Outing 0.1
Outing 1.0
Outing 3
Outing GTT [gototop]
GoodOl'Bashtard
Grigio Sporco
Disegno fallace
Le cicale immortali
Certo che a me i periodi di festa fanno un bene...
Blu di Prussia
I 5 link a lato vi sparano la saga di Jeppo in una nuova finestra.
Jeppo 01
Jeppo 02
Jeppo 03
Jeppo 04
Jeppo_XX
A dx 5 link a strip pubblicate su Apogeonline Bit Comics.
Tom-Tom
A.R.G.O.
Coretorto
Pleasedongò
Razor(non pubblicata!) OCCHIO, che compare in basso.
Penso che questo blog sia organizzato come la mia scrivania, cioè un casino. Per cui, quissù ho linkato le cose fumettose realizzate in questi mesi (ho scelto tra quelle più rappresentative).
Mi sono autolimitato o le avrei messe tutte (i figli so' piezz'e core ;)
Comunque, l'elenco completo dei post e di quasi tutte le cose pubblicate in giro sul web, è come sempre nella colonna a dx.

sabato 1 settembre 2007

Deleted Scene(s)

Ueppà!... novità, novità!
Vabbè, dice -Ma perchè hai scritto quell'avvertenza in testata?-
Uno: perchè lo ritengo giusto (anche se poi l'ho scritta col fiele in bocca, e si vede)... beh, veniamoci incontro no? La scrivo, ma che si sappia che mi rode.
Due: perchè si, qualcosa è successo (e non val la pena raccontare).
Fatto sta che il mio blog è graficamente ambiguo. Cioè, sembra tranquillo, giocoso, quasi disneyano. Questo può trarre in inganno qualcuno. Qualcuno culturalmente ed emotivamente indifeso, e NON va bene.
Certo, lo avessi chiamato CazzoDiCaneMucca, avrei avuto un problema in meno.
Avrei avuto posizionamento e riconoscibilità del brand! hehehe
mavaccagà...



Parliamo di cose serie.
La mia avventura su Apogeo Bit Comics è terminata (un grazie al curatore che non nomino più o mettono la promessa di nozze in bacheca al comune).
Il testimone passa all'amica sarda coi mustacchi (hehehe... è uno scherzo risalente a vecchi commenti in qualche post che ora non ricordo) Tostoini (evvai! Son contento, sul serio. Complimenti Roberta).

Però, però... riveliamo qualche backstage.
Le vignette che ho realizzate per Apogeo non sono quattro (quelle pubblicate), ma cinque!
Una venne scartata da a.s. perchè non considerata all'altezza (ma pensa te!)
Bah... a me faceva ride, quindi la pubblico ora come extra




Passiamo al prossimo servizio: voglio ringraziare l'Orso Ciccione per avermi segnalato tra le sue 5 scelte per il BlogDay (ieri).
Sono contento perchè non me lo sarei mai aspettato. Ma non è un pregiudizio personale (orso a volte ha commentato positivamente delle mie vignette abbastanza acide), è che, dalla sua opera, lo immaginavo orientato verso altri registri.
Brutta cosa i pregiudizi. E io mi sono preso una bella legna sul gobbo! hehehe
Cmq, gli ho dedicato una vignettina affettuosa che posto a seguire :)




Ora invece vedremo come si può fare un sorso di Brunello di Montalcino un momento, e dare un morso a un pane e porchetta coi crauti l'attimo dopo:
24frames ha avuto la gentilezza d'animo di inviarmi un altro haiku che pubblico nell'apposita widget (colonna dx La24simaRima) e mi ha proposto l'idea di una serie (di piccoli contributi) dedicata ai segni dei tarocchi.
L'idea mi è piaciuta molto perchè, come tutti gli scettici, sono sempre stato irresistibilmente attratto da queste cose.
(Ecco fatto il sorso di Brunello, squisito, e passiamo a porchetta e crauti...;)
Manu mi ha inviato un'altra delle sue cose, dal titolo molto criptico stavolta:
Il Cammello (anche questo è fruibile dall'apposita widget a dx: BreviManu).
Quando l'ho letto, l'ho interpretato in un certo modo (il titolo), mentre lui, in seguito m'ha spiegato a cosa si riferiva (tutt'altro). Vediamo voi se ci azzeccate.


La rubrica del prossimamente ci dice che avremo su questi schermi (penso da lunedì, massimo martedì) la prima puntata di una storia scritta da Madmac ed illustrata (indegnamente e in modo molto poco ortodosso) dal sottoscritto.
Dice: vabè, parlane quando la metti su.
Eccheccazz... volevo fare un pò di prelancio. Ciavète un pelo alto così ciavète...

M.

25 commenti:

Ed! ha detto...

Capo, questo non è un blog, è una rivista coi contro cazzi!!! Caspita ci trovi di tutto: è una goduria!!!

Ahhh, sigh, se solo si potesse campare di questo.....
:)



P.S.: i complimenti "che te li dico a fare?"

manu ha detto...

non dirmi che hai dovuto mettere la segnalazione anche per colpa di un innocente cammello!

Antonio Sofi ha detto...

oi, una si doveva eliminare per forza - e anche se questa era quella che mi faceva personalmente più ridere, ho optato per quelle tavole che più rispecchiavano l'energico eclettismo dell'autore e la sua capacità di spaziare per i cieli dell'arte sopraffina ecc ecc le solite mie palle da prefattore che ben conosci :)

ReCaliscetta ha detto...

Sono curioso di vedere la serie dedicata ai segni dei tarocchi.
M'ispira assai come idea.

tanoka ha detto...

Il cammello di Manu ha forse a che vedere con gobbe/pieghe non naturali ma che insomma...hem...non saprei come spiegarmi...hum...insomma...con la famosa frase "te la pongo doblada"...?

Uff...proprio adesso che abbiamo anche un bell'avviso ai naviganti minorenni si finisce parlare di ste cose...

makkox ha detto...

Spieghiamo Il Cammello:
Manu (e non so da dove gli derivi questa nozione) si riferisce ad una specie di nome in codice che adottano nei Pronto Soccorso quando, in casi come quello illustrato, i due "congiunti", vengono fatti entrare coperti da un lenzuolone che gli conferisce le sembianze dell'animale sudetto.

Io, (che 'sta cosa quassù non la sapevo) pensavo si riferisse alla massima biblica (o evangelica, boh?) del Cammello e della Cruna dell'Ago.

@as
io scherzo. credo tu abbia fatto la scelta giusta, allora. Questa è proprio una vignettina terra terra (vabè, il mio terra-terra)
;)

@ed
l'idea del meg@zine mi frulla in mente da parecchio sa'?
ma occorre inventare un format che magari derivi dal blog, ma sia cosa diversa. e lo imponga agli autori.
Apogeo è un piccolo germe di webzine, perchè ti impone un modello e perchè vuole materiale originale e tematico.
Questo ti rende rivista.
Altre cose che ho visto online, sono solo aggregatori di materiale eterogeneo e, a volte, creato per altro medium.
bon, si vedrà.

M.

wallyci ha detto...

Non ci sarei mai arrivata al significato vero del titolo della strip.
"Cammello"? Io, che sono asina, ho pensato come prima cosa a una difficoltà legata all'imponenza fisica dell'animale in questione. Ma sono giustificata: io sono asina e frequento asini, e proprio per questo non mi sono mai trasformata in mezzo cammello...
Bravo Manu, molto divertente!
W.

tostoini ha detto...

i miei mustacchi (autori di buona parte delle strisce) salutano e ringraziano..
se devo dire la verità mi sono già lamentata con quel sordido mostro del curatore del fatto che le mie strisce vengano immediatamente dopo le tue, non vale mettermi dopo un fottuto genio!
ho un complesso di inferiorità che va da qui agli urali :p

makkox ha detto...

@tostacchiona

hehehe... e da chi credi che
abbia appreso la tecnica editoriale dell'alternanza
brunello/porchetta?
;)

Fai poco la modesta. Ho letto la tua prima vignetta ed è davvero divertente.
Quella cosa della maglietta all'ultimo, m'ha fatto ride forte (non la sapevo, ma l'hai inventata tu? naaa... troppo da nerd!).
Cmq, complimenti sinceri Robè.
A mio parere Apogeo non le ha azzeccate proprio tutte le selezioni, ma, nel mio piccolo, capisco che possa succedere.
In questo caso: scelta azzeccata.

Cià, M.

Ed! ha detto...

Cammello.... la prima cosa che ho pensato è stata che fosse perchè come il cammello si trova tra le dune... ma non regge abbastanza :P
eheheh

Ma dunque... ma cazzo ste cose succedono davvero? Che roba...

Comunque, capo, se fai una rivista, io sono in prima fila!

Skiribilla ha detto...

Il rasoio è uno spasso. Pensare alle lame e immaginarle come omarini che agivano veloci ed efficienti è stato un tutt'uno. Troppo bella, davvero!

E ora Manu....
Ehm...

Caro Manu,
esprimo un parere PERSONALE, ovviamente, e non vale nulla.
Ma questa vignetta per me è.. anzi no, meglio che dica un paio di cose che NON è, sennò m'incarto.
NON è comica. Leggendo il titolo e poi mano a mano il testo mi immaginavo qualcosa di strampalato, ma arrivata poi al disegno, che in effetti illustra un classico dei racconti di pronto soccorso, mi è sembrato tutto un po' banale e freddo.
NON è hard. Non starò a spiegare perchè, ma hard è un'altra cosa, e lo sai benissimo. E non vi è neanche traccia di sensualità o intrigo.
Ho detto un paio ma ne ho anche una terza :-)
Mi è piaciuta da matti la striscia con la pistola, e anche quella con gli stivali.
Siamo onesti, credo che sul tuo blog non avresti mai pubblicato una cosa come quella di oggi, anche se fatta coi tuoi personaggi. Spero tu non l'abbia messa qui perchè pensavi a una sorta di.. boh.. assonanza, similitudine, stile o anche che fosse nelle corde di questo blog, perchè credo che sia una cosa proprio diversa, invece.
Sai bene che non parlo così perchè sono una bigotta del cacchio o una che si scandalizza o stupidaggini del genere. Ma dato che ti voglio bene e che ti stimo penso proprio che 'sta cosa qui non sia per niente alla tua altezza.
Manu, un bacio (non di Giuda) :-)

E con questo vado a cucinare rimuginando sul fatto che non mi faccio mai i cacchi miei (anche se poi in un blog se non si fanno anche i cacchi degli altri, che si fa???)

makkox ha detto...

@ed
eccicontavo, ecci!
;) conto su tutti gli amici.
si vedrà... devo fare un paio di telefonate chiarificatrici.

@skiri
di sicuro è nella natura del blog (almeno di questo) essere il più schietti possibile.
Non sempre se ne ha la forza.
Tu ne hai avuta.
;)

M.

manu ha detto...

@ Skiri, è una storia lunga!
ti dirò!
:)

tostoini ha detto...

sè, altro che fare la modesta...comunque incasso i complimenti con gran gusto.
La maglietta, ahimé, non é mia, esiste nel mondo reale ed é acquistabile su thinkgeek, ed in effetti anche buona parte dei soggetti delle altre vignette si basa su fatti e persone realmente riscontrabili nel mondo..signora mia, quant'é vero che a volte la realtà bla bla bla bla.

La vignetta del rasoio é fantastica, traparentesi.

Skiribilla ha detto...

*Manu, quando vorrai sarò tutt'orecchie!
:-)

yngnrjnwrrnrynwr ha detto...

Ottima l'idea di creare "hype" sulle storie preannunciandole anni-luce prima. Secondo me un rasoio così (un giorno ci arriveremo, comunque a me è piaciuta), ti stacca anche l'uccello, lo affetta e lo dà ai cani di passaggio, senza che uno possa dire né A né BA...

Iscariota Tersicoreo ha detto...

Ho sempre pensato di essere nerd - cosa che mi è sempre stata assicurata anche con osservazioni non richieste - ma giuro sulla mia Enciclopedia di Star Trek in Fascicoli che non ho capito il significato della maglietta. Aiuto, mi sento perduto.

Bella l'idea del rasoio definitivo che ti fa la barba alla perfezione e ti porta pure il caffè. Se poi gli metti un paio di pantofole "in bocca" e una coda scodinzolante all'altra estremità potresti farne davvero il migliore amico dell'uomo.

Interessante anche la striscia di Manu e soprattutto la definizione di "cammello", mi domandavo se esiste anche un termine per quelli che arrivano con oggetti fuori dall'ordinario che sbucano da luoghi sospetti. Stando a sentire i soliti "bene informati", sarebbe accaduto anche da queste parti, ma spesso e volentieri in questi casi si deve fare i conti con le "leggende metropolitane" che vanno tanto di moda.

manu ha detto...

il cammello è una leggenda metropolitana (è fisiologicamente impossibile per l'animale uomo restare "unito").
sugli oggetti invece ho personalmente visto diverse radiografie di "incidenti" di quel tipo...
:(
pazzesco!

L'Orso Ciccione ha detto...

In questi giorni sono impegnato, ma un'occhiatina veloce al canemucca ogni tanto la si da'... troppo lunga la roba di oggi per un occhiatina veloce... leggerò in seguito, ma visto che mi citi non posso che ribattere al fatto che il mio genere sia diverso dal tuo (indubbio!) dicendo che comunque un fumetto quando è bello è bello... a prescindere dal fatto che io faccia o legga altro... e in ogni caso ciò che leggo e ciò che faccio non sempre coincide.
Tanto per dire che anche orsi e gatte leggono cani e mucche: alla fine siamo tutti bestie!

makkox ha detto...

Orso ha detto:
"[...]un fumetto quando è bello è bello[...]"

ed io sottoscrivo!!!

M.

M@rcello;-) ha detto...

sono con le lacrime agli occhi dal tanto ridere ;D e penso solo alla grande figuraccia che sto facendo in ufficio nel farmi vedere in queste condizioni!!!

... 'sta vignetta mi ricorda un sacco la pubblicità satirica, sempre sui rasoi multilama, di Lillo e Greg nella trasmissione 610 (sei-uno-zero) di radio due!


graaaandissssimoooooo!!! :)

makkox ha detto...

@Marcello
Lillo&Greg!
non puoi avere idea di quanto ne sia innamorato!
Si, in effetti ricorda una di quelle pubblicità! (gran complimento)
Tks
M.

tostoini ha detto...

minchia (con licenza parlando) se l'umorismo della maglietta é troppo nerd persino per i nerd, devo riconsiderare completamente i miei canoni di giudizio riguardo i miei di me stessa personali livelli di nerditudine.. :p

Tacho ha detto...

Anche a me questa vighnetta ricorda una battuta, quella dei Rokko & i suoi fratelli (Corrado Guzzanti, Loche e altri), una band musicale improvvisata in Tunnel (o era Avanzi?Boh)

Comunque la strofa era "la prima lama solleva il pelo, la seconda il vizio".

O forse era "La prima lama solleva il pelo, la seconda lo taglia, il terzo gode"

Anonimo ha detto...

Hello. And Bye. great site great yes yess.
[url=http://maturepornlist.com]molf moms[/url]
molf moms
http://maturepornlist.com